Festa di San Domenico

Ogni 1 maggio a Cocullo, paesino abruzzese, si festeggia il patrono San Domenico di Sora. Migliaia di persone si accalcano nella piccola piazzetta e per i vicoli della città medievale sotto i raggi cocenti di maggio portando a spalla il santo patrono completamente ricoperto da serpenti. I fedeli, di ogni età, anch'essi muniti del proprio serpente a tracolla si aprono la strada tra la folla curiosa.??La processione si snoda per i vicoli pittoreschi mentre i bambini corrono festosi brandendo in mano un serpentello di legno e confondendosi tra la gente e le bancarelle tipiche delle sagre paesane..